Bastava dirlo!


Caro presidente, anzi Massimo, ormai ci conosciamo da un bel po di anni. Abbiamo gioito e sofferto insieme per questa squadra e il nostro rapporto ê stato sempre onesto e sincero anche quando si trattava di definire gli obiettivi stagionali, ma nelle ultime due stagioni qualcosa é cambiato. Non voglio credere che l’artefice di tutti quei successi prima durante e dopo il triplete fosse il solo e unico josè e senza di lui ti sei perso, pero potevi almeno avvisarmi e avvisare tutti i tifosi. Guarda, secondo me bastava che scrivessi una semplice lettera sul sito ufficiale a giugno con poche righe del tipo “Cari tifosi e tifose quest’anno a causa della crisi finanziaria che ci ha colpito la stagione sarà di basso profilo con acquisti economici, cessioni illustri a causa anche di quel fair play finanziario che al momento sembra rispettiamo solo noi. Siate vicini alla squadra sempre e vedrete che il prossimo anno con un nuovo progetto ritorneremo ai livelli che ci competono”. Perché Massimo, il tifoso interista se non viene preso in giro per amore verso questa squadra é disposto a pagare un abbonamento allo stadio o alla tv anche se l’inter dovesse giocare in serie c l’importante é saperlo prima, almeno ci evitiamo quelle incazzature che fanno tanto male a quel vecchio cuore nerazzurro che ne ha visto tante, forse troppe.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Dopo il clamoroso tilt in tutta Italia durante Inter-Cagliari, Dazn ha deciso di offrire un mese gratis agli abbonati che hanno avuto i disagi. Un mese gratis di Dazn: come richiederlo Ecco le istruzioni fornite da Dazn – “Se desideri beneficiare di questa opportunità, accedi a questa pagina e inserisci l’indirizzo e-mail associato al tuo account […]