Vieri: “Campionato spettacolare, l’Atalanta può battere il Milan”


Christian Vieri ha concesso una lunga intervista a Dazn: “Campionato spettacolare quest’anno. Tutti gli altri sono già finiti un mese e mezzo fa, in Serie A mancano due giornate e non si sa ancora chi vince il campionato. Chi lo merita di più? Sia l’Inter che il Milan. Sono lì, entrambe, tutte le domeniche vanno in battaglia. È bellissimo per noi italiani. L’Atalanta può battere il Milan a San Siro? Può battere chiunque, in Italia”.

“Juve grande delusione? Grandissima, non grande. Con la squadra che ha dovrebbe lottare tutti gli anni per lo scudetto: a gennaio ha preso Vlahovic, cosa si può chiedere di più?. Il Napoli? C’è tanta pressione, secondo me alcuni giocatori l’hanno sentita. Quando sei obbligato a vincere è diverso da quando nessuno parla di te. Quando ti dicono che devi vincere per forza, allora cambia tutto. A metà anno ero sicuro che fino all’ultima partita il Napoli sarebbe stato lì, comunque ha grandissimi giocatori e gioca un gran calcio. Però il calcio è questo: puoi dire tutte le cazzte che vuoi, ma alla fine il campo verde non mente mai”.

Chiosa di Vieri sul passato: “Io quando mi allenavo con un allenatore che ci spaccava durante la settimana stavo da Dio. Sono portato da allenarmi, con Gasp mi sarei presentato con la sigaretta. Lui, il vecchio Spallettone che ha allenato mio fratello ed è molto bravo: è un toscano quindi le cose te le dice in faccia, quindi per me è perfetto. Inzaghi ha fatto bene alla Lazio, quest’anno ha vinto e si sta giocando il campionato, ha fatto una buonissima Champions League. Io sono molto curioso di sapere dove andrà De Zerbi”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Battere la Sampdoria e sperare in una vittoria del Sassuolo: questa la sola combinazione utile all’Inter per non scucirsi di dosso lo scudetto. Ma quante probabilità ci sono che la combinazione necessaria ai nerazzurri per conquistare la seconda stella si concretizzi? Secondo il modello previsionale Stats Perform, la squadra di Simone Inzaghi ha esattamente il 19,4% di chance di laurearsi campione d’Italia. Il Milan, invece, può fare […]

3 min

Lautaro Martinez più Paulo Dybala: l’Inter vuole trattenere il Toro e affiancargli la Joya. Questo scrive la Gazzetta dello Sport. “I dirigenti nerazzurri sono informati passo dopo passo di quanto avviene intorno a Lautaro. E parallelamente studiano anche come liberare risorse nel monte ingaggi”, spiega la rosea. In tal senso, si lavora all’addio di Sanchez, […]