Ecco a voi le pagelle del Derby d’ Italia:

HANDANOVIC 7: Immobile sui 3 goal della Juventus, forse qualcosa in più poteva fare. Grande parata sulla punizione di Dybala.

CANCELO 6: Primo tempo insufficiente; cresce nella ripresa ed effettua l’assist per il goal di Icardi.

SKRINIAR 7,5: Bella partita dello slovacco che difende bene l’area nerazzurra; nel finale però cala come tutta la squadra.

MIRANDA 7: Bravo anche il centrale brasiliano che con esperienza e fisico respinge gli attacchi juventini.

D’AMBROSIO 6: Sufficiente la gara di Danilo che difende con attenzione e sbaglia poco.
/ KARAMOH (93′) S.V. : Impossibile dargli un voto per quanto ha giocato.

VECINO 5: Non mi soffermerò sul fatto che il rosso non c’era, dico soltanto che ha effettuato un intervento ingenuo ed inutile.

BROZOVIC 7: Prestazione buona anche se senza acuti particolari. Verticalizza bene e corre per tutto il campo.

CANDREVA 7,5: Si perde Douglas Costa sull’azione del goal ma per il resto gioca molto bene. Sfiora anche l’euro-goal da 40 metri.

RAFINHA 8: Il migliore in campo. Grande prova di carattere e personalità; si prende la squadra sulle spalle e la trascina verso un’impresa sfiorata.
/ BORJA VALERO ( 76′) 4:
Praticamente inesistente; entra per dare freschezza ma in quei minuti che ha giocato non si è mai proposto per prender e giocare palla.

PERISIC 8: Grande prova del croato che corre, lotta e dribbla. Cuadrado lo soffre incredibilmente. Suo l’assist del momentaneo vantaggio.

ICARDI 8: Con la Juve segna sempre; non c’e discussione, stacca in mezzo all’area di rigore e trafigge Buffon. Peccato per le lacrime finali.
/ SANTON 4 ( 40′): Si perde Cuadrado sull’ azione del pareggio e si perde pure Higuain, non ho altro da aggiungere.

SPALLETTI 4: Mi dispiace mister ma una sostituzione del genere da lei non me l’aspettavo.