Ecco a voi le pagelle della sfortunata e ripeto sfortunata gara di Marassi :

HANDANOVIC 5: Svogliato e con poca precisione nelle uscite. Quasi si fa beffare da un lancio da centrocampo e sul l’autogoal manca di riflessi. Incolpevole sul goal del 2 0.

CANCELO 6: Partita di alti e bassi. Corre tanto ma non riesce mai a mettere in difficoltà la difesa avversaria.Non una delle sue migliori gare anzi.

RANOCCHIA 5: A parte sull’autogol che non si può smaterializzare gioca in modo goffo e impreciso. Viene graziato da un cartellino rosso. Ben tornato Froggy.

SKRINIAR 5: Forse la prima gara insufficiente della stagione. Oltre la sfortuna sull’autogol ha anche lui un po di colpe infatti su quel pallone poteva intervenire in modo più tranquillo.

D’ AMBROSIO 5: Riesce più volte a saltare l’uomo ma non azzecca mai un cross. Mi sembri qualcuno vero Antonio?

VECINO 5,5: Altri 90 minuti inesistenti. Compie solo qualche semplice passaggio.Che tristezza! |  RAFINHA(61′) 6: Prova a rovesciare una partita ormai scritta.Non riesce a dare la scossa alla squadra.

GAGLIARDINI 5: Domina dal punto di vista fisico ma nono stante questo perde molti palloni. Non ci siamo….

KARAMOH 6: Seconda partita da titolare.Sbaglia un goal davanti alla porta. Deve crescere ma non ha colpe di questa sconfitta.

BORJA VALERO 5: Partita in cui si nota la differenza di età. Molti errori tecnici non da lui. Anche lui é stato risucchiato dalla crisi Inter. | BROZOVIC 6 (75 ‘): Gioca troppo poco per fare danni. Non so vede un minimo di reazione per i fischi di domenica scorsa.

CANDREVA 4,5: Ovviamente il peggiore in campo.Sono veramente stufo di commentare le sue insufficienze. Mi sa che è il momento di fare le valige caro Antonio | PINAMONTI 6 (75′): Esordio stagionale per il giovane attaccante nerazzurro.Prova a fare il goal della speranza ma Perin gli nega questa gioia. L’unica cosa bella della partita è stata il suo gesto al momento dell’entrata in campo. Prendete spunto ed imparate.

EDER 6: Lotta tanto ma non è sufficiente per trovare il goal. Lo considero il migliore in campo per grinta voglia e personalità.

SPALLETTI 5: Negli spogliatoi non riesce a spronare la squadra. Non fa nulla per cambiare l’andamento del match. Luciano non mollare anche Te!