CHAMPIONS – Si rivede Young. Confermato Eriksen in panchina


E alla fine il ballottaggio lo vince Ashley Young, con Kolarov che va a sedersi in panchina. Sulla corsia destra, come era prevedibile, rientra Hakimi e altrettanto prevedibile Eriksen non partirà dall’inizio. Queste le formazioni ufficiali:

SHAKHTAR (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Khocholava, Bondar, Kornienko; Marlos, Maycon; Teté, Marcos Antonio, Solomon; Dentinho

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby contro l’Inter. “Secondo me questa è l’occasione per orgoglio, riscatto, responsabilità, appartenenza. E’ chiaro che per la classifica, per l’eliminazione dall’Europa League e che l’Inter può vincere lo scudetto, abbiamo una grande occasione. Ormai l’eliminazione c’è stata e abbiamo lavorato per […]