Oggi l’addio a Giorgio, il leader degli Insuperabili tifosissimo dell’Inter


Si terranno oggi a Lambrate i funerali di Giorgio, ragazzo morto a soli 20 anni martedì scorso a causa del Coronavirus. Il ragazzo era il leader degli Insuperabili di Milano, squadra di calcio a 5 per disabili, ed era un tifosissimo dell’Inter. A raccontare la sua passione sfrenata per i colori nerazzurri a Il Giorno è il mister Daniele: “Giorgio aveva una passione smisurata per l’Inter, la stessa passione con la quale lui si allenava sul campo, dove nonostante alcune difficoltà, mostrava una forte competitività… voleva sempre vincere, anche nelle partitelle di allenamento”. 

“Mister Daniele è stato un allenatore esemplare per mio figlio – prosegue la Mamma di Giorgio – lo ha accettato per quello che era, con le sue problematiche, e lo trattava come una risorsa. Perciò Giorgio in quella squadra era felice. Per Giorgio l’Inter era l’essenza della sua vita, tutto girava attorno alla sua Inter”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Prima Cabal, poi Tessmann, infine Gudmundsson. Tutti e tre saltati (anche se quest’ultimo è ancora nei radar dell’Inter). Perchè? Sportmediaset.it dà la spiegazione: “Semplicemente Marotta e Ausilio stanno seguendo alla lettera le indicazioni della nuova proprietà, che lascia sì margini di manovra, ma ha chiarito che i conti vanno migliorati e il mercato, quindi, va fatto per lo più a […]

1 min di lettura

A quaranta giorni dalla chiusura del mercato estivo, la squadra ha già effettuato i principali investimenti, migliorando significativamente la qualità della rosa. Simone Inzaghi può contare su giocatori di grande calibro in ogni reparto, specialmente in attacco, dove le quattro punte hanno segnato complessivamente 703 gol in carriera, come analizzato dalla Gazzetta dello Sport. Inter, […]