Stellini: “Ci vogliono grandi giocate per sbloccare queste gare”


Cristian Stellini, per la terza volta in panchina al posto dello squalificato Conte, al termine di Torino – Inter 1-2. Per i nerazzurri si tratta dell’ottava vittoria di fila.
“Vittoria molto preziosa, queste partite non sono semplici da giocare perchè anche per l’avversario i tre punti erano importanti. Ci vogliono grandi giocate per sbloccare questi match. Dovevamo approfittare dell’episodio, bravi noi a sfruttare il calcio di rigore e poi l’assist di Sanchez per Lautaro”.

Eriksen ha cambiato la gara

“Christian stava bene nonostante il problema fisico, quindi ci aspettavamo il cambio di marcia. Ora Chris ha svoltato nell’essere decisivo nelle nostre partite. Lui ci ha sempre provato, spesso non è questione di serenità ma di adattarsi ad un calcio che non ti consente di fare errori. Ora si è adattato molto bene al calcio che proponiamo”.

Il rapporto con Conte

“E’ costante, ma non mi piace parlare di me e del mio rapporto, ma di quello di tutto lo staff. Io non porto me stesso in panchina, ma rappresento uno staff con tanti collaboratori che lavorano quotidianamente per supportare l’idea del mister. Cosa ci ha detto a fine partita? E’ soddisfatto e ha fatto i complimenti a tutti sapendo che gare così ce ne saranno altre e dovremo essere bravi come oggi a trovare la giocata vincente”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter