Mancini: “Inter, scudetto meritato”. E risponde su Darmian agli Europei


Nel corso di una giornata piena di complimenti verso l’Inter di Conte campione d’Italia, non potevano mancare quelli del ct della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, artefice di tre scudetti in nerazzurro fra il 2006 e il 2008: “Lo scudetto dell’Inter è ampiamente meritato, hanno tanti punti di distacco sulla seconda. Conte riesce a far rendere al massimo i suoi giocatori: in una competizione così lunga come il campionato è una qualità importante“.

Mancini, inoltre, condivide con Conte il fatto di aver deciso di guidare una squadra che non vince da tanto tempo. Il tecnico nerazzurro ci è riuscito, Mancio si augura di fare lo stesso agli Europei: “Spero che la storia dell’Inter, con il ritorno alla vittoria, possa ripetersi per l’Italia agli Europei di giugno. Chiaramente bisogna fare le cose bene e non lasciare nulla al caso”.

Un commento anche su due giovani azzurri particolarmente brillanti nell’annata interista: Nicolò Barella e Alessandro Bastoni. “Dare spazio ai giovani come loro è fondamentale, perché se hanno qualità vengono fuori”. Mancini, infine, non lascia troppo speranze a Matteo Darmian, fondamentale per l’Inter di Conte, in vista di una convocazione per la rassegna europea: “Ha fatto un buonissimo campionato. Purtroppo, però, non possiamo portare più di 26 giocatori: tanti bravi calciatori dovranno restare a casa. Questo è sicuramente un grande dispiacere”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Le polemiche scatenatesi dopo gli assembramenti successivi alla vittoria dello scudetto da parte dell’Inter, in particolare nella città di Milano, hanno spinto il Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza a riunirsi in Prefettura per evitare che possa verificarsi un replay sabato prossimo, quando l’Inter affronterà la Sampdoria a San Siro. Il sindaco Sala ha […]