MERCATO – Skriniar e Dumfries, l’Inter ha un piano ma Inzaghi ha paura di perderli


La prima pagina del Corriere dello Sport preoccupa i tifosi dell’Inter: “Inzaghi ha paura. Skriniar e Dumfries rischiano di partire, PSG e Chelsea trattano con gli agenti”.

“L’Inter ha un piano per trattenere Skriniar e Dumfries. Un piano, diciamolo subito, che non ha fondamenta di cemento armato e che può andare a buon fine solo se ci saranno determinati incastri – si legge -. Rispetto a due settimane fa, però, la fiducia di non far partire né lo slovacco né l’olandese è cresciuta. Non sono dichiarati incedibili? Per l’area tecnica lo sono, ma le leggi del mercato e un’offerta shock possono far saltare tutto in aria”.

“In cosa consiste il piano? Essenzialmente tre cose: 1) trattenere Milan e Denzel fino almeno fino al 30 giugno 2023, data entro la quale perfezionare la vendita di uno dei due. Naturalmente ciò sarà possibile solo se nei prossimi giorni non arriverà una proposta shock. Quelle giunte finora sono state respinte, ma c’è ancora un mese di mercato. Marotta, Ausilio e Baccin accettano di “programmare” la partenza di uno dei due con qualche mese d’anticipo, a patto di tenerli fino al termine della stagione. Prima chiaramente bisognerà rinnovare il contratto del difensore, in scadenza nel 2023 (accordo di massima già trovato a oltre 5 milioni a salire più bonus), e magari anche all’esterno, ma questo è un ostacolo non giudicato insormontabile; 2) vendere sia Pinamonti sia Casadei e mettere insieme 25-30 milioni di euro ovvero la metà del saldo attivo del mercato richiesto da Zhang; 3) abbassare il monte ingaggi risparmiando quelli di Lazaro (già partito), Pinamonti e soprattutto Sanchez, la cui risoluzione a meno di sorprese avverrà oggi”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Andrea Mandorlini, allenatore attualmente senza panchina ed ex difensore dell’Inter dei Record, parla a La Gazzetta dello Sport della nuova stagione nerazzurra: “Vedo grande entusiasmo nell’ambiente e anche all’interno della squadra. C’è voglia di cominciare a fare sul serio, ripartire da dove si era interrotto. ora l’Inter ha anche un Lukaku in più che sicuramente […]

5 min

Dopo il breve stralcio di anticipazione nel quale il giocatore dichiarava di anteporre gli obiettivi di squadra a quelli individuali come la classifica marcatori, Dazn ha pubblicato l’intervista integrale a Romelu Lukaku, la prima dopo il clamoroso ritorno all’Inter dello scorso giugno: “La stagione al Chelsea mi ha dato una motivazione in più per fare […]