Ecco chi è Marc Lasry, imprenditore interessato all’acquisizione dell’Inter


Continuano a rincorrersi le voci su un possibile cambio di proprietà in casa Inter. Ufficialmente, Steven Zhang cerca un socio di minoranza che possa immettere risorse nel club nerazzurro, ma sembra difficile che qualcuno accetti di investire pur rimanendo subordinato alle decisioni altrui. E così spunta fuori un nuovo nome: si tratta di Marc Lasry, miliardario uomo d’affari marocchino-americano classe 1959. La notizia è riportata da Sport Mediaset e ripresa dal Corriere dello Sport, che traccia un ritratto del personaggio.

“Dotato di un patrimonio pari a circa 1,8 miliardi di dollari, è il co-fondatore e Ceo di Avenue Capital Group e co-proprietario dei Milwaukee Bucks, squadra di NBA che ha vinto il titolo nel 2021 e che annovera la stella greca Giannis Antetokounmpo. Nella sua carriera Lasry ha spesso investito nelle società in sofferenza, ricavando in molte occasioni utili importanti. È nel mondo dello sport, con i Bucks, dal 2014 e ha come socio Wesley Edens. Da capire se l’interesse di Lasry sarà confermato e se eventualmente punterà ad acquistare una parte delle quote (Zhang cerca qualcuno che compri il 30% di LionRock) o, come dice la sua storia, a diventare azionista di maggioranza“.

(FONTE: CORRIERE DELLO SPORT)

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, a Londra c’è grande riserbo sull’operazione che sta cercando di negoziare il presidente dell’Inter Steven Zhang, assieme all’advisor Goldman Sachs, per rifinanziare i 375 milioni di euro (compresi gli interessi) da restituire al fondo californiano Oaktree Capital Management entro la scadenza del 20 maggio. Secondo indiscrezioni, l’azionista […]

1 min di lettura

Gianluca Longari, giornalista esperto di calciomercato, nel suo editoriale per Sportitalia ha fatto il punto sui movimenti di mercato dell’Inter in vista della prossima stagione parlando di Albert Gudmundsson. “In chiave Inter va invece segnalato il primo sondaggio che va oltre il semplice apprezzamento nei confronti di Albert Gudmundsson. Sul finire della scorsa settimana la […]

1 min di lettura

Fabrizio Ravanelli ha parlato a Mediaset dell’eliminazione dell’Atletico Madrid per mano del Borussia Dortmund: “Ha dato dimostrazione di fragilità, di non essere squadra”. Le parole di Ravanelli “Sembrava potesse riprendersi, invece dopo il 3-2 si è sgretolata. Nasce un po’ di rammarico per i tifosi dell’Inter: credo che questa squadra fosse alla portata dell’Inter”.