Tare elogia Inzaghi: “Ha qualcosa in più degli altri come Guardiola”


Igli Tare, ex direttore sportivo della Lazio, ai microfoni di Radio Deejay ha parlato di Simone Inzaghi, allenatore che ha avuto qualche anno fa quando era nel mondo biancoceleste. Di seguito le dichiarazioni:

Già da giocatore si intravedeva qualcosa di speciale, lo stesso si poteva dire di Guardiola: avevano qualcosa in più. Simone in apparenza inganna: è sempre solare ma in realtà è molto profondo e cura ogni piccolo dettaglio, lui parte dal primo minuto della mattina fino all’ultima della sera cura tutto in modo maniacale. Ha qualcosa in più rispetto agli altri nel creare un rapporto con la squadra e a livello individuale. Lui e Pippo hanno un modo di pensare molto simile. Il campionato dice chiaramente che l’Inter è la più forte per quello che ha fatto vedere. La seconda credo sia la Juve, è forte: mi aspettavo qualcosa in più non avendo le coppe, poteva preparare meglio le partite ma restano una rosa importante come il Milan. Ma quello che sta facendo il Bologna è una bella sorpresa, ti fa veramente piacere vedere come gioca“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Lunedì 22 aprile l’attesissimo derby tra Milan e Inter. Questa volta una stracittadina non come tutte le altre, perché può portare la matematica dello scudetto. Vista l’importanza del momento, Simone Inzaghi tornerà a parlare alla conferenza stampa di vigilia. Lo confermano gli organi ufficiali del club nerazzurro. L’appuntamento con i giornalisti è fissato per domenica […]