Lautaro-Inter, ecco cosa c’è dietro alla voglia di rinnovo: dai tifosi fino ad Agustina. I retroscena


Nella famiglia Martinez la moglie Agustina è assai influente, questo è noto: non solo compagna di vita, ma consigliera preziosa e voce ferma da seguire. Il Toro innamorato ascolta il parere vicino, ma vede anche quanto la sua signora sia coinvolta nel locale misto di cucina argentina e mediterranea che “Agu” gestisce nel ventre di Brera: darlo in gestione proprio adesso che attrae turisti e pure gente del posto è prematuro. La piccola Nina nata nel 2021 va a scuola in centro e presto toccherà pure a Theo, l’ultimo arrivato del 2023. E le famiglie di origine, sia quella del marito a Bahia Blanca che quella della moglie a Mendoza, sono sempre ben felici di prendere un volo intercontinentale e passare un po’ di tempo in Italia.

Non solo il cuore e gli affetti, dietro alla decisione di Lautaro di non esagerare con le richieste economiche all’Inter di Oaktree e di spegnere così le nascenti polemiche c’era anche il… tifo. Quello del popolo nerazzurro, al quale il capitano si sente legato in comunione di spirito: vedersi rivolgere insulti dalla sua gente con messaggi diretti sui social, ascoltare perfino l’accusa di voler lucrare e approfittare per fuggire altrove, non gli hanno fatto piacere. Anzi, lo hanno fatto riflettere. La pressione della piazza si è sentita, insomma, e per questo il Toro ha voluto immediatamente svuotare il campo da equivoci e chiarire un concetto: ci tiene davvero ad essere diverso con i fatti rispetto ad altri compagni del passato, pronti a rinnovare solo a parole. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]