SHAKHTAR DONETSK-INTER Conte ritrova una pedina fondamentale


Dopo la vittoria sul Genoa l’Inter è pronto per la trasferta ucraina, che nella 2ª giornata del Gruppo B di Champions League sfida lo Shakhtar Donetsk di Luís Castro.

I precedenti di SHAKHTAR DONETSK-INTER

Le due formazioni si sono affrontate 3 volte nella loro storia nelle Coppe europee, ma si tratta del primo incrocio in Champions League: il bilancio è di 2 vittorie dei milanesi e un pareggio. L’ultimo confronto risale alla semifinale di Europa League della scorsa stagione, che vide l’Inter travolgere con un perentorio 5-0 la formazione ucraina.

I precedenti due incroci risalgono invece ai 3° Turno preliminare della Champions League 2004/05, con la squadra di Mancini che passò il turno vincendo 2-0 in trasferta e pareggiando 1-1 a Milano.

Ultime notizia in casa Inter

Qualche defezione anche per Conte, con Gagliardini ancora fuori per Covid e Sanchez infortunato di recente. A questi si aggiungono i dubbi Sensi, Skriniar e Young, la cui condizione fisica sarà valutata ora per ora.

I nerazzurri in difesa dovrebbero comunque reinserire un secondo calciatore di ruolo, Bastoni, assieme a De Vrij e D’Ambrosio. Irrinunciabile Hakimi sulla destra, vista la falsa positività al Covid, così come in mezzo Barella e Vidal, mentre sulla sinistra Perisic dovrebbe vincere il ballottaggio con il già citato Young. Dietro Lukaku e Lautaro dovrebbe invece esserci Eriksen, leggermente favorito su Brozovic.

Come scenderà in campo la squadra di Conte

La squadra di Conte si gode il momento d’oro del proprio centravanti Romelu Lukaku, autore di 2 goal nella gara d’esordio contro il Borussia M’Gladbach e a segno anche sabato in campionato nella vittoria esterna sul Genoa.

Conte dovrebbe confermare in attacco la coppia formata da Lukaku e Lautaro Martínez, con Alexis Sánchez che resta in dubbio per il suo problema muscolare all’adduttore. Alle loro spalle Barella a supporto.

A centrocampo Brozovic e Vidal potrebbero essere i due interni, con il rientrante Hakimi sulla fascia destra e Kolarov sulla corsia mancina.

Fra i pali ci sarà capitan Handanovic, mentre la difesa vedrà il ritorno dal 1′ di Bastoni accanto a D’Ambrosio e De Vrij. Ancora out per positività al Coronavirus Gagliardini, Skriniar e il portiere rumeno Radu, sempre ai box per infortunio l’uruguayano Vecino.

Probabili Formazioni

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Trubin; Dodo, Khocholava, Bondar, Kornienko; Maycon, Marcos Antonio; Tete, Marlos, Solomon; Dentinho.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro.

 

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]