Nessun “caso Sensi”! Quella telefonata di Antonio Conte a Stefano…


Per capire le sue condizioni bisogna parlare con i medici e l’area riabilitativa, è da un po’ che stiamo facendo qualcosa per dare continuità al giocatore ma non sta dando buoni risultati e il giocatore è sempre indisponibile”.
Queste le parole di Antonio Conte riferendosi a Stefano Sensi.

Il Corriere dello Sport titola addirittura: “Sensi è un caso” ma da qui a paventare una rottura tra Conte e il giocatore ce ne passa.
Il centrocampista marchigiano è condizionato da una serie infinita di problemi muscolari dopo un grande avvio nella scorsa stagione e in questo 2020 è sceso in campo solo 5 volte con l’ultima apparizione da titolare che risale addirittura al 26 gennaio scorso.
A questo punto Antonio Conte punta a riaverlo a disposizione dopo la sosta per le nazionali.

Quanto è credibile una eventuale cessione di Sensi, pagato dall’Inter 20 milioni?Tra Antonio Conte e Stefano Sensi c’è un rapporto anche umano perchè, come ha rivelato Davide Tacchi, suo primo allenatore all’Urbania (società giovanile dove il ragazzo mosse i primi passi) in una vecchia intervista a fanpage.it – fu proprio il tecnico leccese a telefonare personalmente a Stefano, sulle cui tracce c’era anche il Milan, per convincerlo a vestire la maglia dell’Inter.

Questo l’aneddoto molto curioso e significativo raccontato da Tacchi: “In paese si diceva che il suo passaggio in rossonero non fosse così scontato. In tanti, infatti, parlarono di una chiamata di Conte che avrebbe telefonato personalmente a Stefano pur di convincerlo ad accettare l’Inter”.

Il blog per interisti al 100%: è on line il nuovo www.iotifointer.it

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]