Ultimatum di Zhang a Conte: 10 partite per svoltare!


Senza risultati di un certo tipo e di un certo livello, Antonio Conte sarebbe finito rapidamente nell’occhio del ciclone. E questo, è quello che sta accadendo. I risultati ottenuti fino ad ora non possono convincere né accontentare nessuno.

Il dato è oggettivo, visto che l’Inter su 10 partite di campionato (che dovrebbe puntare a vincere) ne porta a casa solamente 3. Per questo motivo sarebbe partito sul futuro di Conte pure un conto alla rovescia. Secondo quanto riportato da TuttoSport, al tecnico verranno date 10 partite per svoltare. Quelle che alla ripresa dopo le Nazionali, mancheranno a Natale. Sette partite di Serie A e tre – fondamentali – di Champions. L’anno scorso dopo le prime 7 giornate di Serie A, l’Inter aveva 18 punti: 6 in più rispetto ad oggi. Ancora peggiore diventa il dato, invece, se guardiamo in Champions: zero vittorie e due soli punti.

Pare infatti che il patto estivo di Villa Bellini, alla fine, non possa essere utile alla causa comune. TuttoSport sottolinea come i problemi messi sotto al tappeto (per andare avanti) siano stati probabilmente troppi, per costruire un progetto coeso e vincente. Ecco perché ora, l’ombra di Massimiliano Allegri, si fa sempre più ingombrante. Se a Natale l’Inter non avrà “recuperato” terreno, come andrà a finire? Max non ha ancora una panchina ed il fatto che l’Inter abbia già caricato l’ultimo bilancio delle pendenze dovute a Spalletti, lascia mano più libera al club.

Perché se Zhang è stato il primo sostenitore del “patto” di Villa Bellini, allo stesso modo, la fiducia non può essere illimitata. Soprattutto se alla fine, i risultati non arrivano. Per or Conte rimarrà dov’è, ma se le cose non dovessero cambiare, Allegri diverrebbe forse l’alternativa più probabile e realistica.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]