Sanchez ha giocato! Ecco quanto può chiedere l’Inter di risarcimento…


Dopo il 2-0 del Cile contro il Perù, il ct della Roja, Reinaldo Rueda, ha parlato anche di Alexis Sanchez e della recente polemica legata al 7 dell’Inter, entrato in campo all’83’: “Avevamo parlato delle sue condizioni fisiche. Lo volevamo per 15 o 20 minuti, è entrato nel momento opportuno. Aveva svolto una fase di riscaldamento molto impegnativa. L’importante era dargli continuità e minuti senza rischi”.

Ma nel caso di infortunio serio di un giocatore impiegato dalla sua Nazionale quanto potrà chiedere l’Inter di risarcimento?

Lo spiega calciomercato.com. “L’Inter potrà certamente chiedere un indennizzo alla FIFA. Precisamente, in caso di un infortunio di un proprio calciatore durante gli impegni con la propria Nazionale, il club proprietario del cartellino potrà ricevere un massimo di 28.540 euro per ogni giornata di stop, per un massimo totale di 7,5 milioni di euro per giocatore”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Prima Cabal, poi Tessmann, infine Gudmundsson. Tutti e tre saltati (anche se quest’ultimo è ancora nei radar dell’Inter). Perchè? Sportmediaset.it dà la spiegazione: “Semplicemente Marotta e Ausilio stanno seguendo alla lettera le indicazioni della nuova proprietà, che lascia sì margini di manovra, ma ha chiarito che i conti vanno migliorati e il mercato, quindi, va fatto per lo più a […]

1 min di lettura

A quaranta giorni dalla chiusura del mercato estivo, la squadra ha già effettuato i principali investimenti, migliorando significativamente la qualità della rosa. Simone Inzaghi può contare su giocatori di grande calibro in ogni reparto, specialmente in attacco, dove le quattro punte hanno segnato complessivamente 703 gol in carriera, come analizzato dalla Gazzetta dello Sport. Inter, […]