Divock Origi, attaccante belga del Liverpool, classe 1995. Potrebbe essere lui il vice Lukaku tanto richiesto da Antonio Conte. Il suo compagno di nazionale, Lukaku, è il primo a sponsorizzare l’arrivo del giocatore dei “reds”. L’allenatore gradisce, ma soprattutto gli inglesi hanno aperto ad un possibile prestito, per poi mettersi al tavolino durante l’estate.

Origi percepisce 2,3 milioni di sterline, poco più di 2,5 milioni di euro all’anno. Sarebbe quindi perfetto anche per il bilancio societario, dove il monte ingaggi sarebbe notevolmente abbassato. L’attaccante ha una valutazione di 15-20 milioni di euro, una cifra sicuramente accessibile per un giocatore di 25 anni in grado di dare molto alla causa nerazzurra.

 

Commenti