Conte sta preparando la sfida in Coppa Italia contro la Fiorentina. Il tecnico salentino valuta un ampio turnover. Tra i pali Radu è favorito nel ballottaggio con Handanovic. Il 3-5-2 di Conte non si tocca poi, di fronte a lui spazio a Skriniar, Ranocchia e Kolarov. A centrocampo dovrebbe rivedersi Sensi, di nuovo titolare dopo più di tre mesi senza gare dal 1’ L’ultima il 30 settembre contro il Benevento, poi è solo subentrato (complice un infortunio). Chiavi della mediana affidate a Christian Eriksen dal quale il mister ha detto di aspettarsi tanto da lui nella posizione di playmaker al posto di Brozovic. A completare il centrocampo Gagliardini favorito su Vidal.

La probabile formazione dei nerazzurri

Fiorentina (3-4-2-1): Terracciano; Milenkovic, Quarta, Igor; Venuti, Amrabat, Borja Valero, Biraghi; Callejon, Castrovilli; Vlahovic.
A disposizione: Dragowski, Dalle Mura, Pezzella, Caceres, Barreca, Duncan, Krastev, Bonaventura, Eysseric, Kouame, Montiel.
Allenatore: Prandelli

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Sensi, Eriksen, Gagliardini, Perisic; Sanchez, Lautaro.
A disposizione: Handanovic, Padelli, De Vrij, Bastoni, Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Lukaku.
Allenatore: Conte

Arbitro: Davide Massa
Assistenti: Vecchi – Di Iorio
IV Uomo: Prontera
Var: Aureliano
Avar: Costanzo.

Commenti