Conte: “Lasciamo 2 punti al Milan ma in altri momenti una gara così l’avremmo persa. Mercato? Parlarne ora non ha senso”


Antonio Conte ha commentato a Sky Sport l’1-1 di Napoli-Inter.
“Oggi lasciamo due punti al Milan, ma poteva essere messo in preventivo in questo turno. Queste partite in altre situazioni le avremmo subite, ci saremmo abbattuti dopo il gol concesso. Invece la squadra ha reagito, c’è, è conscia dei propri mezzi, non perde mai la bussola né la fiducia. Affrontavamo un Napoli al completo, una delle squadre più attrezzate per lo scudetto”.

Il mercato che verrà

“Noi adesso dobbiamo concentraci molto sul presente, sinceramente non sappiamo cosa accadrà e quali saranno i programmi. Parlare di mercato non ha senso. Sono molto orgoglioso di questo gruppo, cresciuto in maniera importante. In altre situazioni, questa partita l’avremmo perso anche senza meritarlo, subendola anche a livello psicologico. Invece oggi si è vista una squadra che sa quello che fa, sa quello che vuole e non perde la strada anche se accade qualcosa di sfortunato come il gol subito stasera. Dobbiamo restare concentrati, è troppo importante quello che stiamo facendo. Poi ci sarà tempo per capire e conoscere la situazione”.

Il fattore di crescita

“Ho sempre detto che i successi passavano dalla crescita di ogni singolo calciatore, sotto tanti aspetti. E quest’anno è avvenuto, a volte con le buone e a volte rimarcando alcune situazioni. Ho trovato un gruppo di ragazzi che hanno dato grandissima disponibilità, erano loro per primi a volersi mettere in gioco e lottare per qualcosa di importante. Io gliel’ho ripeto sempre: bene il successo personale, ma a fine carriera è bello vedere ciò che hai vinto. Vincere ti certifica”.

Su Eriksen

“La possibilità di poterci lavorare ed avere più tempo, ma anche il fatto che lui capisse che nel calcio esistono due fasi. Lui ci ha messo un po’, abbiamo provato a inserirlo in tutti i modi, anche da trequartista. Ora si sta esprimendo con buona continuità e per me può fare molto ma molto di più. Lo sa benissimo e io sono lì a esortarlo. Sta aumentando anche il tasso di intensità e questo ci ha portato dei benefici”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Le polemiche scatenatesi dopo gli assembramenti successivi alla vittoria dello scudetto da parte dell’Inter, in particolare nella città di Milano, hanno spinto il Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza a riunirsi in Prefettura per evitare che possa verificarsi un replay sabato prossimo, quando l’Inter affronterà la Sampdoria a San Siro. Il sindaco Sala ha […]