Inter Club Bologna Nerazzurra 1990, Valtorta: “Ora la seconda stella”


Bologna la Dotta, la Grassa, la Rossa. Ma Bologna è anche nerazzurra. L’Inter Club Bologna Nerazzurra 1990 è una splendida realtà associativa che dopo il dolore per la scomparsa del presidente Marcello Mazzacurati (avvenuta due anni fa) ha saputo rialzarsi e riorganizzarsi proprio nel nome di Marcello ma col timone del club passato ad Alessandro Valtorta.
“In noi è sempre vivo il ricordo di Marcello e oggi avrebbe gioito con noi per questo Scudetto – sottolinea il presidente Valtorta – negli ultimi quattro anni c’è stata una crescita dell’Inter sotto tutti i punti di vista, crescita iniziata con Spalletti e ora culminata col titolo da Conte. Devo dire che all’inizio noi del club eravamo un po’ scettici su Conte per via del suo passato e per qualche decisione discutibile, come quella di tener fuori Eriksen… Ora ci auguriamo di continuare questo percorso e come ha detto Marotta di conquistare la seconda stella”.
Il club da una sessantina di soci, sono tornati a più di 200, poi in flessione per via del Covid. Dall’Inter Club Bologna Nerazzurra 1990 a Milano sono circa 80 gli abbonati-stadio, lo striscione del Club è sempre presente ed è posizionato sotto la Nord (primo anello verde).

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Sarà Daniele Chiffi, della sezione di Padova, l’arbitro di Empoli-Inter, partita valida per la 10ª giornata di Serie A, in programma mercoledì alle 20:45 al Castellani. Chiffi avrà come assistenti Valeriani e Mastrodonato, mentre il quarto uomo dell’incontro sarà Di Martino. Il VAR del match sarà Valeri , l’Assistente VAR Galetto.