Inzaghi: “A Firenze atteggiamento da grande squadra. Turnover? Devo valutare…”


Non ha tenuto la conferenza stampa ma, alla vigilia di Inter-Atalanta, mister Simone Inzaghi ha risposto ad alcune domande ai microfoni di Inter TV.

Contro la Fiorentina bella reazione dell’Inter, cosa le è piaciuto?
“Credo sia stato importante rimanere lucidi, ho visto una reazione da squadra importante e abbiamo vinto su un campo difficile e siamo contenti, ma sappiamo che domani sarà una partita altrettanto difficile”.

Sta pensando a un po’ di turnover?
“Oggi abbiamo una seduta importante. Valuterò le condizioni dei giocatori e deciderò con calma”.

Cosa si aspetta domani contro l’Atalanta?
“L’Atalanta è un’ottima squadra che non ti regala e concede nulla. Dovremo essere bravi a fare altrettato. Avere fame su ogni pallone in partite così fa la differenza”.

11 marcatori diversi e 18 gol in cinque partite. Sono dati che fanno felice un allenatore?
“Sicuramente! Cerco di coinvolgere tutti. Ho la fortuna di avere ottimi giocatori che si fanno trovare sempre pronti. Con i cinque cambi di titolari ce ne sono sempre meno. Un allenatore ha sempre bisogno di tutti e dalla parte mia vedo buoni segnali da parte di tutti”.

Tante soluzioni offensive interessanti. E’ frutto del lavoro del vostro staff?
“Sì, stiamo studiando diverse soluzioni. Ho avuto la fortuna di trovare una squadra già ottimamente allenata. Cerchiamo inoltre di dare idee per permettere che la crescita sia continua”.

L’Inter con il Real non meritava di perdere. Con lo Shakhtar cosa bosognerà fare?
“Adesso siamo focalizzati sulla partita domani. Giochiamo ogni due giorni ed è difficle fare discorsi di questo tipo. Non possiamo far altro che guardare nell’immediato e non a lungo termine. L’immediato in questo momento si chiama Atalanta”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Sarà Daniele Chiffi, della sezione di Padova, l’arbitro di Empoli-Inter, partita valida per la 10ª giornata di Serie A, in programma mercoledì alle 20:45 al Castellani. Chiffi avrà come assistenti Valeriani e Mastrodonato, mentre il quarto uomo dell’incontro sarà Di Martino. Il VAR del match sarà Valeri , l’Assistente VAR Galetto.