VERGOGNA! Bonucci infuriato chiama il ‘fallo tattico’ (e l’Inter segna). E vola uno schiaffo


L’Inter batte la Juve 2-1 e vince la Supercoppa Italiana all’ultimo minuto con un guizzo di Sanchez al 120′.
“Allegri e il suo staff – scrive fanpage – chiedevano alla squadra di commettere un fallo tattico per consentire l’interruzione di gioco e l’ingresso in campo di Leonardo Bonucci, giusto in tempo per fargli calciare un rigore dato che ormai sembrava che la gara dovesse giocarsi proprio con i tiri dagli undici metri. Il gol di Sanchez però fa perdere la testa allo stesso Bonucci.
Le telecamere Mediaset riprendono immediatamente il difensore della Juventus strattonare qualcuno, forse un addetto alla sostituzione con una certa veemenza. E invece si trattava di Cristiano Mozzillo, il segretario della prima squadra dell’Inter (ex segretario del settore giovanile del Napoli). Una rabbia insensata da parte del giocatore, dovuta evidentemente al fatto che nessuno fosse riuscito a fare in tempo il cambio alla prima interruzione di gioco senza dover arrivare agli ultimi secondi. Ma non è di certo una giustificazione.
Il collaboratore tecnico nerazzurro, presente in quel momento nella zona preposta alle sostituzioni della Juventus, ha provato a difendersi da Bonucci. Non sono ancora chiarissimi i motivi del gesto di Bonucci, forse qualche parola di troppo in un momento di tensione e forse anche di rammarico dopo il gol di Sanchez, ma sicuramente un episodio che non è sfuggito agli occhi dei vari utenti sui social che stanno mettendo in grande evidenza quel gesto”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

L’ambizione alla base del successo, la perseveranza nell’alzare progressivamente – ma inesorabilmente – l’asticella. È una delle caratteristiche dei grandi allenatori, uno status che Simone Inzaghi sta conquistando giorno dopo giorno nella sua esperienza in nerazzurro. La sua Inter è prima in classifica, vincitrice della Supercoppa Italiana, qualificata agli ottavi di finale di Champions League. […]

1 min

Il Corriere dello Sport in edicola oggi analizza la situazione del centrocampo nerazzurro, anche e soprattutto in ottica mercato dopo la partenza di Sensi, in viaggio verso la Sampdoria. A questo punto infatti Matias Vecino resterà in nerazzurro. “L’uruguaiano, almeno per il momento, appare intenzionato a restare. Più che avere spazio, punta ad essere libero […]