Handanovic, leader vero. Sotto la curva (Coppa in mano) con colleghi e preparatori


Samir Handanovic con la Supercoppa in mano è un immagine da consegnare ai posteri. “L’attesa è stata talmente
lunga che ora chissà quanto gusto nel sollevare quella coppa – scrive la Gazzetta dello Sport -. Il futuro sarà pure incerto, ma il presente è azzurrissimo. Anzi, nerazzurrissimo. Samir Handanovic finalmente sta raccogliendo i frutti di un lungo percorso all’Inter: un viaggio spesso a ostacoli, certo, ma che ora è più bello che mai. Dopo lo scudetto, ecco la Supercoppa, alzata con il suo solito aplomb, ma con un urlo di gioia che quasi stride con il suo personaggio. Samir è un uomo squadra, da sempre. Non a caso la fascia è andata a lui dopo il caso Icardi. E ieri Handa ha mostrato ancora una volta cosa significa essere leader. Durante la festa ha voluto attorno a sé i colleghi Cordaz e Radu e i preparatori dei portieri Bonaiuti e Zappalà. Tutti insieme, sotto la Nord, con la Coppa in mano. Perché si vince e si perde tutti insieme, anche se questa Inter ora sembra conoscere soltanto la direzione per la gloria. Samir ci ha preso gusto, ora vuole il bis scudetto e perché no la Coppa Italia. Poi penserà alla futuro, ma dopo una notte così, meglio non pensare al fantasma di Onana. Ci sarà tempo, ora conta solo fare festa”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Mario Balotelli potrebbe di nuovo cambiare squadra. L’ex attaccante dell’Inter, ora in Turchia all’Adana Demirspor, è stato infatti accostato al ricchissimo Newcastle che potrebbe così riportarlo in Premier League dopo le sue esperienze con Manchester City (che lo acquistò proprio dai nerazzurri) e Liverpool. Le voci sono state confermate a Inside Futbol dal presidente dell’Adana Demirspor, […]

1 min

L’ambizione alla base del successo, la perseveranza nell’alzare progressivamente – ma inesorabilmente – l’asticella. È una delle caratteristiche dei grandi allenatori, uno status che Simone Inzaghi sta conquistando giorno dopo giorno nella sua esperienza in nerazzurro. La sua Inter è prima in classifica, vincitrice della Supercoppa Italiana, qualificata agli ottavi di finale di Champions League. […]

1 min

Il Corriere dello Sport in edicola oggi analizza la situazione del centrocampo nerazzurro, anche e soprattutto in ottica mercato dopo la partenza di Sensi, in viaggio verso la Sampdoria. A questo punto infatti Matias Vecino resterà in nerazzurro. “L’uruguaiano, almeno per il momento, appare intenzionato a restare. Più che avere spazio, punta ad essere libero […]