Come giocherebbe Dybala con Inzaghi? Si inserirebbe alla perfezione perché…


La notizia del giorno è senza dubbio l’inserimento dell’Inter nella corsa a Paulo Dybala che, a sorpresa, non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo contrattuale con la Juventus dopo che, nei mesi scorsi, l’accordo sembrava raggiunto. E allora, come giocherebbe il pupillo di Marotta con Simone Inzaghi? Come si inserirebbe nei meccanismi del tecnico piacentino? La Gazzetta dello Sport si sofferma su questa ipotesi.

“L’argentino si inserirebbe alla perfezione, perché è abituato a muoversi in una posizione meno defilata e perché ragiona da numero 10 a tutti gli effetti, negli assist, nelle combinazioni con il centravanti, nei tiri in porta. Del resto, le squadre di Inzaghi hanno spesso giocato con un numero 9 più o meno classico e un giocatore di qualità a supporto. Nella Lazio il ruolo è stato ricoperto prima da Keita, poi da Correa. Nell’Inter, oltre al Tucu, c’è Sanchez. E quando la coppia è Dzeko-Lautaro, i due si alternano a seconda delle situazioni”.

Dybala avrebbe vita facile anche relativamente al modulo. “Dybala nel 3-5-2 di Inzaghi non ha problemi di collocazione. Il tecnico, tra l’altro, ama i giocatori di qualità: il suo calcio, fatto di occupazione degli spazi e di posizioni che si scambiano, è pensato per gente tecnica. È un tratto distintivo del tecnico, lo era alla Lazio, lo è anche nell’Inter, passato com’è da Luis Alberto a Calhanoglu. La densità sulla trequarti è il motivo vincente se in campo ci sono giocatori abili negli spazi stretti: Dybala, in questo, è un maestro. E in fondo, l’ottimo momento che sta vivendo Sanchez – non poi così lontano per caratteristiche dall’argentino – è la miglior risposta possibile all’ipotesi Dybala. In nerazzurro si sentirebbe a casa: ecco perché Marotta fa bene a inseguirlo“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Mario Balotelli potrebbe di nuovo cambiare squadra. L’ex attaccante dell’Inter, ora in Turchia all’Adana Demirspor, è stato infatti accostato al ricchissimo Newcastle che potrebbe così riportarlo in Premier League dopo le sue esperienze con Manchester City (che lo acquistò proprio dai nerazzurri) e Liverpool. Le voci sono state confermate a Inside Futbol dal presidente dell’Adana Demirspor, […]

1 min

L’ambizione alla base del successo, la perseveranza nell’alzare progressivamente – ma inesorabilmente – l’asticella. È una delle caratteristiche dei grandi allenatori, uno status che Simone Inzaghi sta conquistando giorno dopo giorno nella sua esperienza in nerazzurro. La sua Inter è prima in classifica, vincitrice della Supercoppa Italiana, qualificata agli ottavi di finale di Champions League. […]

1 min

Il Corriere dello Sport in edicola oggi analizza la situazione del centrocampo nerazzurro, anche e soprattutto in ottica mercato dopo la partenza di Sensi, in viaggio verso la Sampdoria. A questo punto infatti Matias Vecino resterà in nerazzurro. “L’uruguaiano, almeno per il momento, appare intenzionato a restare. Più che avere spazio, punta ad essere libero […]