Sanchez: “Il gol alla Juve è stato come un film. Scudetto, la strada è giusta”


Alexis Sanchez è protagonista del Match Day Programme di Inter-Roma, in programma domani a San Siro alle ore 18: una gara fondamentale, l’ennesima, per la stagione nerazzurra e il grande obiettivo seconda stella. “Abbiamo vinto lo Scudetto la scorsa stagione e quest’anno la Supercoppa. Aver segnato quel gol alla Juventus è stato bellissimo, come un film: quando ho segnato non pensavo che la partita fosse finita, poi ho guardato la panchina e i miei compagni che venivano verso di me a dirmi che avevamo vinto ed è stato incredibile. Erano tutti contenti, compagni e tifosi: siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare così. Dobbiamo rimanere concentrati per giocare al massimo tutte le partite che rimangono, abbiamo giocatori di talento ed esperienza: abbiamo bisogno di tutti”.

Si passa poi a parlare della passione per il calcio: “Diventare calciatore è stato il mio sogno più grande fin da bambino, amo il calcio e anche oggi quando sono in campo sono felice, è la cosa che più amo e sarà così per sempre. Se penso ai campioni nerazzurri mi viene in mente Ronaldo il Fenomeno, il migliore di tutti i tempi. Ha sempre avuto intelligenza e velocità, è un giocatore che ha incantato in campo come nessuno”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Prima Cabal, poi Tessmann, infine Gudmundsson. Tutti e tre saltati (anche se quest’ultimo è ancora nei radar dell’Inter). Perchè? Sportmediaset.it dà la spiegazione: “Semplicemente Marotta e Ausilio stanno seguendo alla lettera le indicazioni della nuova proprietà, che lascia sì margini di manovra, ma ha chiarito che i conti vanno migliorati e il mercato, quindi, va fatto per lo più a […]

1 min di lettura

A quaranta giorni dalla chiusura del mercato estivo, la squadra ha già effettuato i principali investimenti, migliorando significativamente la qualità della rosa. Simone Inzaghi può contare su giocatori di grande calibro in ogni reparto, specialmente in attacco, dove le quattro punte hanno segnato complessivamente 703 gol in carriera, come analizzato dalla Gazzetta dello Sport. Inter, […]