Damiani: “Basta incolpare Radu. A Bologna sbagliarono anche Perisic e De Vrij”


Oscar Damiani, agente di Ionut Radu, non le manda a dire e nel corso di Calciomercato L’Originale difende a spada tratta il suo assistito con particolare riferimento al liscio che costò all’Inter la sconfitta a Bologna lo scorso 27 aprile: “Troppo facile e comodo dare sempre la colpa al portiere: a Bologna, Perisic fece un passaggio con le mani all’indietro e De Vrij, anziché prenderla, la lasciò passare dicendo ‘arrangiati’. L’Inter ha perso lo Scudetto per due punti, quindi anche con un punto in più non sarebbe cambiato niente. Radu ha sbagliato, ma ha fatto anche tante ottime cose: quel giorno è stato male, ma è un ragazzo di carattere che ha reagito e si riscatterà l’anno prossimo. Posso garantirvi che ha molte richieste importanti, per esempio in Francia dove il Reims sta facendo ponti d’oro per averlo. Potrebbe andare alla Cremonese, non ha ancora raggiunto un accordo: domani o nei prossimi giorni ci sarà un incontro in tal senso”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Il primo appuntamento di precampionato è per martedì 12 luglio quando alle 18:30 l’Inter sfiderà il Lugano nella Lugano Supercup. Si tratta ormai di una consuetudine per i nerazzurri, che torneranno a sfidare la squadra svizzera – che ha chiuso al quarto posto l’ultima SuperLeague – come nel 2018, nel 2019, nel 2020 e nel 2021. […]