Materazzi: “Durante gli allenamenti mi nascondevo da Ronaldo, poteva umiliarti per quanto era forte”


Momento nostalgia di Marco Materazzi su Instagram. L’ex bandiera nerazzurra mostra una maglia del Brasile regalatagli dal Fenomeno Ronaldo Nazario Da Lima.Ronaldo è il giocatore più forte della storia del calcio. Del Fenomeno parlo, quello vero. Quello che gli ho visto fare in allenamento è inimmaginabile. Agli allenamenti mi nascondevo per non fare gli uno contro uno con lui, era capace di umiliarti. Si divertiva e scherzava, con i compagni e con il pallone e possono farlo solo giocatori forti come lui”.

Poi Matrix racconta del regalo da parte di Ronaldo della sua maglia numero 9 del Brasile ai Mondiali del 2002. “Eravamo sotto la doccia, lui stava rientrando da un infortunio e gli dissi che al decimo gol doveva regalarmi la sua maglia del Brasile autografata. Al Mondiale fece 8 gol, poi arrivò al decimo con il Giappone. Lo iniziai a martellare. La maglia me la regalò nel 2014, ero in Brasile per degli eventi, lui era lì e gli dissi ‘addesso però mi devi dare la tua maglia del Brasile firmata’. Con lui ho sempre avuto un bellissimo rapporto. Sapeva che quando mi incontrava da avversario doveva fare il bravo. Io scherzando gli dicevo ‘Guarda che io le finte non le capisco, io vado dritto’. E lui rideva e rideva, ma sono sicuro che in quelle poche volte che ci siamo scontrati lui ha sempre avuto rispetto e lo ringrazierò per sempre”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Andrea Mandorlini, allenatore attualmente senza panchina ed ex difensore dell’Inter dei Record, parla a La Gazzetta dello Sport della nuova stagione nerazzurra: “Vedo grande entusiasmo nell’ambiente e anche all’interno della squadra. C’è voglia di cominciare a fare sul serio, ripartire da dove si era interrotto. ora l’Inter ha anche un Lukaku in più che sicuramente […]

5 min

Dopo il breve stralcio di anticipazione nel quale il giocatore dichiarava di anteporre gli obiettivi di squadra a quelli individuali come la classifica marcatori, Dazn ha pubblicato l’intervista integrale a Romelu Lukaku, la prima dopo il clamoroso ritorno all’Inter dello scorso giugno: “La stagione al Chelsea mi ha dato una motivazione in più per fare […]