Donadoni: “Vi spiego le storiche differenze tra Inter e Milan…”


Roberto Donadoni ha rilasciato un intervista alla Gazzetta dello Sport dicendo la sua sulla corsa scudetto tra Inter e Milan.
“L’Inter, nella storia, è sempre stata una squadra molto fisica, molto muscolare, molto potente. Anche ai tempi del Mago Herrera, quando si basava sulla velocità di Mazzola, sulle volate di Facchetti e sui lanci di Suarez. Il Milan, al contrario, privilegia di più la tecnica, la raffinatezza del gioco, il palleggio, il dominio del campo attraverso la manovra. Mi sembra che le squadre di Inzaghi e di Pioli siano figlie di queste idee che arrivano da lontano. Dell’Inter chi seguo? Brozovic e voglio capire come sarà l’inserimento di Mkytharyan”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Andrea Mandorlini, allenatore attualmente senza panchina ed ex difensore dell’Inter dei Record, parla a La Gazzetta dello Sport della nuova stagione nerazzurra: “Vedo grande entusiasmo nell’ambiente e anche all’interno della squadra. C’è voglia di cominciare a fare sul serio, ripartire da dove si era interrotto. ora l’Inter ha anche un Lukaku in più che sicuramente […]

5 min

Dopo il breve stralcio di anticipazione nel quale il giocatore dichiarava di anteporre gli obiettivi di squadra a quelli individuali come la classifica marcatori, Dazn ha pubblicato l’intervista integrale a Romelu Lukaku, la prima dopo il clamoroso ritorno all’Inter dello scorso giugno: “La stagione al Chelsea mi ha dato una motivazione in più per fare […]