ESCLUSIVO – Simona Ventura: “Milan-Inter da titolo. La vicenda Bremer? Non ci sono più le bandiere”


A margine della presentazione della Partita del Cuore, in programma a Monza mercoledì prossimo, IOTIFOINTER.IT ha intervistato in esclusiva Simona Ventura. “Per lo scudetto sarà un derby tra Milan e Inter, con l’inserimento della Roma. Io ho una famiglia allargata con quattro milanisti e un interista, ma andremo tutti quanti a San Siro oggi”.

Le parole di Simona Ventura

La conduttrice, nota tifosa granata, ha parlato della sua squadra del cuore: “Il Torino può fare bene, sono già contenta di aver ritrovato lo spirito granata, anche attraverso delle risse. Siamo sempre stati questi, io adoro questo tipo di approccio, andando un po’ controtendenza. Cairo deve tornare a fare scouting e far giocare i ragazzi delle giovanili, farli crescere e magari vendere i pezzi più importanti per far quadrare i conti. Il calcio romantico ha sempre meno spazio”.

Bremer

Chiosa su Bremer, che dopo essere stato a un passo dall’Inter si è trasferito dal Torino alla Juventus, per la delusione dei tifosi granata e non solo. “Le bandiere non ci sono più. Mi ricordo quando Serena passo dal Torino alla Juventus, non poteva uscire di casa… Io penso che ora si possa anche andare oltre a tutto questo. L’obiettivo del Toro deve essere un altro”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter