ESCLUSIVO – Ruggeri: “Derby deciso da episodi. Champions? Conviene iniziare a pensare all’Europa League, anche se l’Inter…”


A margine della presentazione della Partita del Cuore, in programma a Monza mercoledì prossimo, IOTIFOINTER.IT ha intervistato Enrico Ruggeri, cantante e tifosissimo dell’Inter. Ci ha parlato di derby e non solo: “Di derby ne ho visti tanti e non c’è mai stata una squadra favorita. E quando c’era, perdeva. Quest’anno sono forti entrambe e la partita sarà decisa da un episodio”.

Le parole di Enrico Ruggeri

Il cantante è soddisfatto di come si è mossa la società nerazzurra in questa campagna acquisti, soprattutto per chi alla fine è rimasto. “Io sono contento del mercato. Da due anni si dicono cose terribili, di svendite e di saldi. Ogni giocatore rimasto, come Lautaro e Skriniar, è un grande acquisto”.

Scudetto e Champions

Chiosa con i pronostici per una stagione appena iniziata e ancora tutta da decifrare. “E’ veramente presto per dire chi sia favorito per lo scudetto. Ci sono sei o sette squadre alla pari e questo fa molto bene al calcio, al contrario di quanto succede per esempio in Francia con il Psg. Sbilanciandosi si rischia di fare brutta figura, staremo a vedere. Siamo davvero sfortunati con i sorteggi. Conviene iniziare a pensare all’Europa League, anche se l’Inter è la squadra dei miracoli. Può vincere e può perdere con chiunque”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter