Inter a Dubai durante il Mondiale, ora è più che una ipotesi


Tuttosport ha svelato i piani dell’Inter: “A Dubai durante il Mondiale? Ora è più che un’ipotesi. Fino a un paio di settimane fa, l’Inter non prevedeva questa eventualità ma negli ultimi giorni l’orientamento del club è cambiato durante le riunioni fatte per analizzare il rendimento della squadra”.

Inter a Dubai

“Oggetto di valutazione è la preparazione: che qualcosa non sia andato per il verso giusto è sotto gli occhi di tutti, anche se in base ai dati in possesso dello staff di Simone Inzaghi non ci sarebbero allarmi da evidenziare”.

Le parole di Bergomi

Beppe Bergomi ha parlato al Corriere della Sera: “La squadra ha perso un esterno come Perisic ha inserito Lukakuma non ha più ritrovato l’entusiasmo e quell’identità forte che hanno permesso all’Inter di vincere lo scudetto, arrivare in finale di Europa League e conquistare un secondo posto. Anzi sono convinto che se non recupererà quelle caratteristiche i problemi aumenteranno. Non si possono incassare nove gol in tre trasferte. Colpe di Inzaghi? A Coverciano mi hanno insegnato che una squadra in genere rispecchia le caratteristiche del suo allenatore. Detto questo, non lo metterei in discussione. La società di recente gli ha rinnovato il contratto, però è il momento delle scelte. Bisogna reagire, non subire”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter