VIDEO AMARCORD – Trent’anni fa l’Inter inaugurò lo stadio di Ancona con un ko sotto la pioggia


Pioveva ieri, 6 dicembre 2022, e pioveva allora, 6 dicembre del 1992. Il Del Conero di Ancona ha compiuto 30 anni, 30 anni da quell’Ancona-Inter 3-0 (fu l’inaugurazione ufficiale dell’impianto di Passo Varano) ancora negli occhi dei tifosi dorici. Davanti a 18.000 spettatori, lo show biancorosso portò la firma di mister Vincenzo Guerini, Lajos Detari autore di una doppietta e Fabio Lupo. Il tutto sotto gli occhi di Beppe Bergomi e di Walter Zenga, espulso nella prima frazione. Da allora la casa del Cavaliere armato, che sostituì il vecchio Dorico nel cuore della città, conobbe gioie e dolori. Le due Serie A, la finale di Coppa Italia del 1994 con la Samp, le vittorie della B e della C ma anche l’onta del dilettantismo. Tra le pagine da ricordare l’ultimo gol italiano di Marco Van Basten nel 93 e l’esordio assoluto in Serie A nel 2003 di Ricardo Izecson dos Santos Leite, in arte Kakà. Sul prato del Del Conero è scesa tre volte la Nazionale maggiore (Italia-Bielorussia nel 1999, Italia-Georgia nel 2000 e Italia-Romania del 2003), due volte quella Under 21 (Italia-Israele del 2008 e la recente Italia-Germania del 19 novembre scorso) e non sono mancati i grandi eventi estivi come il Trofeo Tim, nell’estate 2003.
(FONTE: CORRIERE ADRIATICO)

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter