Lady Inzaghi: “Ogni partita è un esame per noi. La finale col City? Simone li conosce…”


Gaia Lucariello, moglie di Simone Inzaghi, è stata intervistata da Diva e Donna.
“Stare con Simone è bello ma faticoso, lo stress è alle stelle, ogni partita è un esame per noi. In tredici anni con lui sono invecchiata di ventisei anni. Io non ho la capacità che ha Simone di restare tranquillo. È la sua grande forza, ha molte pressioni, le sente, eccome se le sente ma riesce a gestirle. Del resto a 18 anni era già un calciatore professionista, a 34 anni ha iniziato ad allenare ed è abituato alle pressioni. La sua più grande qualità? Saper sdrammatizzare. Gli interisti ora si aspettano la Coppa? Il Manchester City è fortissimo, sono una squadra di alieni. Simone aveva previsto che avrebbero vinto la semifinale con il grande Real Madrid 4 a 0 e così è stato. Ecco, Simone li conosce bene”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

3 min

Sandro Sabatini su calciomercato.com scrive di Inter e di Simone Inzaghi. “È uno, Inzaghi, che nei suoi personali trend elenca i fondamentali che non sfilano sulle passerelle della moda calcistica contemporanea. Per esempio, la grinta. Da quanti anni non si sente più parlare un allenatore semplicemente di grinta? Suona male, meglio “intensità”. Contropiede è primitivo. […]

1 min

Quando arrivò nella finestra estiva della scorsa stagione, parte della tifoseria non lo accolse calorosamente. Una riserva, pensavano, e in aggiunta una riserva bollita che non può dare più nulla. E invece in poco tempo si è caricato la difesa sulle spalle e ha portato equilibrio e attenzione. Non sono le 12 sconfitte dello scorso […]

1 min

L’AIA ha comunicato le designazioni arbitrali per l’ottava giornata di Serie A in programma da venerdì a domenica prossimi: per il match di sabato alle ore 15 tra Inter e Bologna il fischietto sarà affidato a Marco Guida di Torre Annunziata, che sarà assistito da Prenna e Di Gioia, con Feliciani quarto uomo. In sala VAR ci […]

1 min

Marcus Thuram, protagonista della vittoria dell’Inter sul Benfica, è stato sostituito al 28′ del secondo tempo (al suo posto Sanchez) a causa di un fastidio al polpaccio. A fine partita aveva il ghiaccio ma i medici nerazzurri erano piuttosto ottimisti. Il giorno dopo i nerazzurri possono tirare un sospiro di sollievo. Come riporta il giornalista Simone […]