Thuram: “Speravo in un inizio così. Dovevo arrivare all’Inter due anni fa”


L’attaccante dell’Inter Marcus Thuram ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il successo per 5-1 nel derby contro il Milan.

Cosa hai sentito dopo il tuo primo gol in un derby?
“Un bel rumore. Anche i compagni sono venuti subito, veramente un bel momento”.

Ti aspettavi di essere così decisivo fin dall’inizio?
“Lo speravo. So che l’Inter è una grande squadra, ero contento di giocare con questi giocatori e mi godo ogni momento”.

Quando nasce nella tua testa l’idea di calciare in quel modo?
“Eravamo in contrattacco con Denzel e la palla è andata un po’ lunga. Visto che ero da solo con il difensore, ho pensato che dovevo tirare. E’ facile giocare con Lautaro perché lui capisce bene il gioco, sa creare spazi, e se c’è spazio corro verso la porta e questo mi piace”.

Perchè l’Inter?
“L’Inter è una grande squadra e speravo di poter dare il mio contributo. Dovevo venire già due anni fa. Sono rimasto al Gladbach e ho lavorato per ritrovare la fiducia dell’Inter che non mi ha lasciato e penso che era ovvio che sarei venuto all’Inter in estate”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Nelle ultime ore la redazione di News.Superscommesse.it ha raggiunto telefonicamente Sabatino Durante, tornato da poco da uno dei suoi viaggi di lavoro in Sudamerica. Il re del mercato dell’America Latina, in quest’intervista esclusiva, ha fatto il punto sui temi principali che riguardano i prossimi Europei e la Serie A, soffermandosi in questo estratto sulle voci […]