Inzaghi: “Abbiamo dato un segnale di forza. Sui nuovi arrivati…”


Simone Inzaghi nella sala conferenze di San Siro per approfondire i temi del derby vinto 5-1 dalla sua Inter contro il Milan: “Abbiamo dato un segnale di forza, vincere cinque derby consecutivi è una cosa che mancava da tanto tempo (non era mai successo, ndr). Sono contento per la famiglia Inter, è un qualcosa di importante ma siamo solo alla quarta giornata. Ora verrà il difficile, dovremo essere bravi a interpretare le altre gare come queste prime quattro.
Quando ho detto che l’Inter deve vincere l’Europeo?
Io ho promesso ai tifosi e alla società di fare più partite possibili. Abbiamo raggiunto traguardi importanti, il tempo dirà che Inter sarà”.

Sui nuovi giocatori: “Pavard è un giocatore importantissimo, Sanchez è tornato in un modo perfetto, aveva bisogno di giocare, come Klaassen. Sappiamo che abbiamo cambiato tanto, arriverà il momento di tutti.
Più spazio per Frattesi e il sostituto di Calhanoglu? Il sostituto di Calhanoglu è Asllani, che molte società hanno richiesto in estate. Noi lo abbiamo voluto, sta lavorando bene e deve continuare così”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Simone Inzaghi a Dazn dopo il triplice fischio di Inter – Lazio (1-1).“È stato bellissimo. Siamo dal 22 aprile che festeggiamo, ci hanno fatto una festa incredibile. Quello che abbiamo visto dopo il Torino è stato emozionante: milioni di interisti, una cosa unica. Avevo vinto uno scudetto da giocatore, ma anche da allenatore è emozionante.La […]