Frey: “I milanisti dopo il 6-0 non si misero nei miei panni, con questo 5-1 ho risposto”


Sebastien Frey è stato ospite di Radio Serie A con RDS: “Diciamo che i milanisti dopo il 6-0 non si misero nei miei panni, io ho ripreso le prese in giro. Credo che il Milan non debba parlare, nel 2023 ha perso tutti i derby. L’Inter ha dimostrato di essere superiore al Milan e sono contento. Nell’ultimo derby i nerazzurri hanno dominato la partita, essendo superiori dall’inizio alla fine. Ho sentito prima della partita un paio di giocatori del Milan che si dicevano convinti di vincere; a me hanno insegnato a parlare dopo, non prima. L’Inter ha parlato poco e ha agito in campo”.

Le parole di Frey

“Federico Dimarco ha un grande senso di appartenenza, è uno che la maglia dell’Inter addosso. Sappiamo il suo percorso e oggi è uno degli insostituibili di questa squadra. Lautaro Martinez è sempre stato un giocatore molto generoso, ha una forza fisica che gli permette di aiutare la squadra sia in fase offensiva che difensiva. La fascia di capitano gli ha dato più responsabilità e voglia di aiutare come carisma. E’ uno dei leader di questa Inter. Mi ricordo le critiche ricevute da Inzaghi nel corso della scorsa stagione. Per me ormai si è creato uno scudo che gli permette di lavorare con serenità. L’anno scorso è comunque arrivato a giocare una finale di Champions, adesso l’Inter ha acquistato maggiore credibilità e sono certo che sia tra le squadre che stanno meglio in Europa”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Simone Inzaghi a Dazn dopo il triplice fischio di Inter – Lazio (1-1).“È stato bellissimo. Siamo dal 22 aprile che festeggiamo, ci hanno fatto una festa incredibile. Quello che abbiamo visto dopo il Torino è stato emozionante: milioni di interisti, una cosa unica. Avevo vinto uno scudetto da giocatore, ma anche da allenatore è emozionante.La […]