Mkhitaryan: “Voglio restare ancora all’Inter. Non importa in che ruolo, darò sempre il massimo”


Henrikh Mkhitaryan ha parlato in conferenza stampa al fianco di Simone Inzaghi alla vigilia di Inter – Salisburgo di Champions League.

Cambia qualcosa nella vostra testa quando c’è la Chamions?

“Non cambia niente, per noi le partite sono importanti. Contro la Sociedad non abbiamo iniziato bene, poi abbiamo vinto con il Benfica. Speriamo di continuare su questo percorso”.

Che effetto fa tronare in campo dopo essere tornati in testa?

“Non guardiamo la classifica adesso, il campionato può aspettare. Domani c’è la Champions faremo tutto per vincere”.

Ti piacerebbe proseguire la tua avventura all’Inter?

“Sto benissimo qua, a Milano e con la squadra. Voglio aiutare i miei compagni. Di quello che succede fuori dal campo ci pensa il mio procuratore. Voglio rimanere”.

Ti aspettavi di diventare così importante per la squadra dal tuo arrivo?

“Prima di venire all’Inter, al mister ho detto che avrei fatto di tutto per giocare. Io sono sempre stato massimalista. Farmi giocare è scelta dell’allenatore. Non sono stato un grande giocatore a livello difensivo però come mezzala sto facendo di tutto per aiutare la squadra sia offensivamente che difensivamente”.

E’ una partita difficile da preparare contro il Salisburgo, visto che già si parla di Inter-Roma?

“Faremo di tutto per giocare la nostra partita. Sappiamo che il Salisburgo è una squadra forte che abbiamo già incontrato in preparazione. Giochiamo in casa e vogliamo fare il nostro gioco, far felici i nostri tifosi e poi pensare solo alla partita con la Roma. Non parliamo adesso dei giallorossi”.

Come ti vedi da seconda punta?

“Non era la prima volta giocare seconda punta. Ho sempre giocato come trequartista e mi piace. Se il mister mi vede in quel ruolo darò il massimo, altrimenti giocherò in altri ruoli. Comunque l’importante è attaccare e difendere insieme. Nel calcio si gioca di squadra e non individualmente”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter