Atletico Madrid, Koke: “La forza dell’Inter è il collettivo. Speriamo di essere all’altezza”


Koke, centrocampista e capitano dell’Atletico Madrid, ha parlatonella conferenza stampa tenutasi a San Siro alla vigilia dell’andata degli ottavi di Champions League contro l’Inter. “Sarà una partita molto intensa, contro una grandissima squadra ben allenata, ha tanti giocatori forti e che sanno portare la palla con qualità. E ci saranno tantissimi tifosi, penso che sarà una bella partita”.

Morata?
“Si è allenato negli ultimi due giorni con noi, se è stato convocato è perché sta bene. L’ho visto allenarsi a un grande livello, penso che domani possa giocare dall’inizio o no, segnare o no come tutti noi”.

Come si affronta il centrocampo dell’Inter?
“Se vi dicesti il segreto vi svelerei il piano di domani. Sono tre grandissimi giocatori, hanno tanta qualità a centrocampo e vediamo come li affronteremo. Non vi dico come altrimenti lo direi anche agli avversari”.

Che stile di gioco ci vorrà contro l’Inter?
“Feremo il nostro calcio, cercheremo di farlo come abbiamo sempre fatto nelle competizioni europee negli ultimi anni. In quel caso ce la potremo giocare: ci sono momenti in cui puoi giocare bene e altri in cui devi soffrire, difendere. Il livello in Champions sale e dobbiamo alzarlo anche noi: vogliamo essere all’altezza della partita e del rivale”.

Qual è la forza dell’Inter?
“Il collettivo, penso sia la loro vera forza. Sanno giocare tutte le partite, hanno un blocco unito e ben preparato”.

Lautaro?
“Lo conosciamo tutti, abbiamo visto che giocatore è, di livello migliore: è uno degli attaccanti più forti nel calcio di oggi. Non c’è molto da dire, lo conosciamo tutti”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter