Trevisani: “Con Inzaghi l’Inter sembra il Brasile, con Allegri la Juve il Costa Rica”


Riccardo Trevisani a Pressing su Italia 1 fa un paragone tra Inter e Juve:
Con Simone Inzaghi l’Inter sembra il Brasile, con Allegri la Juve il Costa Rica. Si può dire questo? Sono arrivati entrambi tre anni fa. Dimarco veniva dal Verona e non lo voleva nessuno, Acerbi idem, Calha parametro zero. Oggi vediamo l’Inter come un colosso ma è un colosso costruito dal lavoro della società e dell’allenatore“.

Trevisani: “Duda è il primo a spingere Bastoni, si invoca il VAR per ogni piccola cosa”

Riccardo Trevisani ha parlato a ‘Cronache di spogliatoio’ di quanto successo nel finale di Inter-Verona. “Nasca è il VAR di Juve-Bologna e di Iling-Junior e Ndoye, è il VAR del mani di Pulisic a Genova, è il VAR di Juve-Verona e viene sospeso per due giornate per la simulazione di Faraoni. Quindi, quando vede un altro che simula come Duda – perché Duda simula e ve lo dico io: se sono 1-0 per l’Inter, Duda torna in piedi e gioca -, allora dice ‘No, no, no, no, io non intervengo, mi fermano di nuovo per due giornate’. La domanda che ci dobbiamo porre è: perché Nasca è considerato uno bravo? Poi c’è anche un problema di qualità degli arbitri a disposizione di Rocchi: buoni ce ne saranno 10-12, gli altri 35 non saprei dove mandarli ad arbitrare. Poi mi chiedo: perché Orsato ha fatto solo 7 gare finora in campionato? Evidentemente qualcosa nella gestione sta mancando”.

Le parole di Trevisani

“Vedo proprio problemi logistici nell’AIA, ci sono errori alla base – continua Trevisani -. Ma ripeto: la VAR non è il problema, va ridotto a una cosa oggettiva sennò è il processo di Biscardi. In una partita ci sono 50 episodi: Duda è il primo a spingere Bastoni, ma mica dai rigore per quella cosa?! Non lo dai. Ormai si invoca il VAR per ogni piccola cosa. Poi ho sentito una delle più grandi cazzate della storia: ‘La cosa di Bastoni è la più grave da quando esiste il VAR’. Ricordo Candreva in Juve-Salernitana, mi ricordo Iling-Junior, Ranocchia-Belotti, mi ricordo Cristiano Ronaldo mettere un piede in bocca a Cragno… Nelle cose successe in Inter-Verona, quella di Bastoni è sicuramente quella meno rilevante a livello calcistico, in una partita in cui, se vuoi fare qualcosa per aiutare l’Inter, fischi fallo ad Arnautovic e non arriva l’1-1 e sorvoli su Darmian e non dai rigore al 100′. Ma quale gomitata? Quella di Bastoni è una spallata di uno che ha ‘rosicato’ perché prima è stato spinto sul cross. Mica dico che non sia fallo o che il VAR non potesse intervenire, dico però che per richiamare il VAR vorrei succedessero cose più gravi”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]