Inter, l’eliminazione dalla Champions non pesa più di tanto sui conti. E non c’è bisogno di ricorrere al player trading!


L’Inter, dopo l’uscita dalla Champions, è chiamata a fare due conti. “La delusione è anche economica – scrive la Gazzetta dello Sport. – L’approdo fallito ai quarti di finale, senza contare altre eventuali qualificazioni, provoca un mancato introito di circa 20 milioni di euro, tra premio Uefa e incasso a San Siro. L’eliminazione pesa. Anche se non in termini di budget societario, perché a inizio stagione era stato fissato come obiettivo proprio l’approdo agli ottavi. Ergo: nessun risvolto immediato sul mercato, non c’è bisogno di ricorrere al player trading. Ma di sicuro, questa eliminazione toglie un margine di manovra potenziale ai dirigenti”.

Che cosa è il Player Trading

Il player trading racchiude le operazioni legate all’acquisto e alla cessione di calciatori che dal punto di vista economico producono plusvalenze e/o minusvalenze, ricavi e/o costi per prestiti oltre ad altri ricavi e oneri accessori. L’obiettivo del player trading è quello di far fronte al costo degli ammortamenti della rosa calciatori, una forma di “autofinanziamento” dei diritti pluriennali.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

L’Inter torna a pensare Nacho, difensore del Real Madrid che, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Mancheste City ha indossato la fascia di capitano. A confermarlo l’esperto di calciomercato internazionale Fabrizio Romano, che ha inoltre svelato che il giocatore ha comunicato al Real Madrid la volontà di lasciare i blancos […]

1 min di lettura

Si è svolta oggi la presentazione della partnership tra Inter e Unopiù alla quale ha preso parte anche Giuseppe Marotta. A margine dell’evento il Ceo Sport nerazzurro ha rilasciato una breve dichiarazione sul derby di lunedì 22 aprile. “Stiamo respirando proprio aria da derby. E’ normale che per noi rappresenta non solo una stracittadina, ma […]

1 min di lettura

Il noto imprenditore finlandese Thomas Zilliacus in un’intervista ai microfoni di Italian Football Podcast ha parlato del suo recente interesse per l’acquisizione dell’Inter e del futuro della società nerazzurro con Suning al comando. “È ora che Suning venda l’Inter. Non possono più rimandare. Ho fatto un’offerta molto seria e completa per l’acquisto del 100% dell’Inter […]