MERCATO – L’Inter pensa a un dopo Acerbi: un sogno e due occasioni


Cambiano gli scenari di mercato in casa Inter. Il club nerazzurro dovrà infatti andare alla ricerca di un nuovo difensore centrale per la prossima stagione, in caso di squalifica e quindi di inevitabile divorzio con Francesco Acerbi. Gazzetta dello Sport riporta tre nomi di difensori nei radar della dirigenza.

Il sogno: Kim Min-jae

Il preferito dell’Inter è senza ombra di dubbio Kim. Il difensore coreano era nella lista dei desideri del direttore sportivo Piero Ausilio da ben prima del suo trasferimento al Napoli. Era tra i papabili a successore di Skriniar. Il giocatore non sta vivendo un momento felice con il Bayern, sia a livello di squadra, ma anche individualmente. Situazione quindi da monitorare. “Perché se è impossibile pensare che il Bayern ceda un giocatore che meno di un anno fa ha acquistato per 50 milioni di euro, non si può escludere invece la via del prestito. Potrebbero entrare in gioco anche i famosi buoni rapporti tra Inter e Bayern Monaco, che la scorsa estate hanno portato ai trasferimenti in nerazzurro di Sommer e Pavard.

Smalling

Le occasioni: Smalling e Mavropanos

L’Inter dovrà però fare i conti, come fa da tre anni, con un budget a zero. Quindi deve valutare nomi ow-cost o a parametro zero. Per questo, la rosa parla di altri due nomi oltre a Kim. Uno è quello di Chris Smalling. Il difensore inglese sembra in rotta con la Roma e potrebbe concludere la sua esperienza nella capitale con un anno d’anticipo (il suo contratto con i giallorossi scade a giugno 2025). Per esperienza e caratteristiche tecniche è perfetto per la difesa a tre, ma ci sono molti dubbi sulla condizione fisica. Classe 1989 (un anno meno di Acerbi) questa stagione non si è mai visto per un lungo infortunio.

L’altro nome è Kostantinos Mavropanos, greco classe 1997 del West Ham. Anche lui è un giocatore che Ausilio segue da diverso tempo. Quest’anno non sta trovando tanto spazio con la squadra inglese, ma le relazioni pervenute al direttore sportivo nerazzurro sembrano comunque buone.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]