IL PUNTO – Quale sarà il progetto di Oaktree per l’Inter? Parola d’ordine: continuità


Il 22 maggio è una data che fa e farà parte della storia dell’Inter. Ricordate il Triplete del 2010? Ebbene, mercoledì con ogni probabilità il club nerazzurro avrà un nuovo proprietario. Con la scadenza dei termini per la restituzione del bond contratto da Steven Zhang nel 2021, Oaktree escuterà il pegno e prenderà il controllo della società nerazzurra.
Quale sarà il progetto di Oaktree per l’Inter? Il fondo è soddisfatto del lavoro fatto dai dirigenti nelle ultime tre stagioni, la fiducia in Beppe Marotta, Alessandro Antonello e Dario Baccin è alta e si andrà certamente avanti con loro. In più, nel C.d.A. nerazzurro siedono già da tre anni due esponenti del fondo come Carlo Marchetti e Antonello Carassai.

Un nuovo proprietario, pur trattandosi di un fondo che per sua natura è interessato soprattutto ai risvolti economici dei suoi investimenti, non arriva per disfarsi di un asset il prima possibile e col rischio di perderci soldi. Anzi, di solito decidere di governarlo – per un tempo breve, medio o lungo – fino a quando non si paleserà un compratore. Il valore dell’Inter è di almeno 1,2 miliardi di euro.

Intanto, si convocherà l’assemblea degli azionisti per eleggere il nuovo C.d.A. Si tratta di una procedura che, se non ci saranno intoppi, impiegherà una ventina di giorni nei quali il club rimarrà sostanzialmente fermo con buona pace dei rinnovi in agenda e i progetti di mercato.
Scaduti questi tempi e con una nuova organizzazione la gestione dell’Inter proseguirà come è stata gestita finora, senza scossoni auspicati dai gufi.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Haroon Masoodi, agente di Ricardo Rodriguez, ai microfoni di Inter-News.it ha parlato dell’interesse da parte dell’Inter per il difensore svizzero, attualmente svincolato dopo gli anni al Torino. Di seguito le dichiarazioni: “Ci sono state delle discussioni con il direttore sportivo (Piero Ausilio, ndr) qualche settimana fa. Ricardo piace anche a Simone Inzaghi ma non ci […]

1 min di lettura

Su Federico Chiesa si era espresso qualche giorno fa anche il suo scopritore Maurizio Romei: “In realtà sono a conoscenza dell’interesse dell’Inter, la voce di un loro apprezzamento è reale” (leggi articolo). Le sue parole sono state come una pulce nell’orecchio per giornalisti e addetti ai lavori. Nell’articolo dedicato al calciomercato sul Corriere della Sera […]

1 min di lettura

Alejandro Cano e Katherine Ralph, i manager di Oaktree che seguono l’Inter volano a Roma. Come confermato da TuttoSport, nella giornata di domani è prevista una importante missione diplomatica due due dirigenti nella capitale. “Obiettivo conoscere il Ministro dello Sport e dei Giovani Andrea Abodi e Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio”.

1 min di lettura

Dries Mertens è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport: “Cosa non ha funzionato a Napoli nell’ultima stagione? Non lo so, magari si è festeggiato troppo dopo lo scudetto (ride, ndr). In quel caso, sarebbe comprensibile: un evento del genere suscita entusiasmo, però bisogna saperlo gestire. Quando sono andato via, sentivo che sarebbe potuto accadere qualcosa […]