Sassuolo in B, perché i tifosi dell’Inter sono contenti (ma anche quelli della Juve)


La retrocessione del Sassuolo in Serie B ha anticipato di qualche ora la festa Scudetto dei supporter dell’Inter. Sui social un fiorire di commenti come questo: “Era ora, quanto godo”. Oppure: “La domenica è iniziata benissimo”. E ancora: “Così imparano a fare le plusvalenze coi gobbi”. Già, perché per la quasi totalità del tifo nerazzurro il Sassuolo è sempre lo “Scansuolo”, la squadra legata alla Juventus da rapporti di amicizia e vicinanza che con le altre grandi si impegnava alla morte, mentre con la Juve sistematicamente… si scansava. Da qui l’origine di un soprannome che è rimasto negli anni, anche se da qualche tempo il Sassuolo la Juve ha cominciato a batterla e pure con una certa regolarità.

Anche i sostenitori della Juve, però, detestano il Sassuolo. Proprio così: i rapporti di parentela tra Marotta e Carnevali (foto) e alcune recenti trattative di mercato, su tutte il passaggio di Frattesi in nerazzurro, hanno reso il club emiliano agli occhi dei tifosi bianconeri una succursale dell’Inter. “Retrocessione giustissima, nonostante il vergognoso aiuto da parte dell’Inter“, si legge su un gruppo Facebook bianconero. “Carnevali sempre pieno di se stesso nelle trattative, dava l’impressione del dominatore, almeno con la Juve. Ora fatti aiutare da quelli con striscia azzurra anziché bianca”. E anche: “Il top sarebbe andare lì il prossimo anno con la Next Gen”.
(Fonte: sport.virgilio.it)

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]