Skriniar: “Non mi sono mai pentito di essermi trasferito al Psg”


Milan Skriniar ha parlato a SportWeb: “Dovevo stare fuori per quattro mesi e mezzo, ma sono tornato due mesi prima. Dopo l’infortunio, ovviamente, poteva andare meglio. C’è molta concorrenza e si lotta per un posto. Quando l’allenatore aveva bisogno di me ero pronto e sono contento di aver giocato tutte le partite alla fine della stagione”.

Le parole di Skriniar

“Le voci su una cessione? Non ci ho prestato attenzione. Me l’hanno chiesto mia moglie, mio padre, mia madre, mio fratello, ma non ho sentito niente del genere dall’allenatore o dalla dirigenza del club, nessuno mi ha detto che non contavano su di me, che avrei dovuto cercare un nuovo posto. Anzi. Sono tranquillo e ho tranquillizzato anche la famiglia. L’infortunio mi ha rallentato, ma vado avanti. A Parigi sto bene, non mi sono mai pentito di aver fatto questo passo. È un club eccellente sotto ogni aspetto. Tre trofei che abbiamo vinto sono stati aggiunti alla mia bacheca”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Il calciomercato è fatto anche e soprattutto di voci di corridoio, alcune che trovano conferma altre che resteranno leggende metropolitane. E’ il caso dell’indiscrezione/idea circolata nelle ultime ore in varie redazioni che vedrebbero coinvolte Juventus, Inter e due loro calciatori, entrambi alle prese con situazioni diverse nei loro rispettivi club. La trattativa che potrebbe nascere […]

1 min di lettura

La corsa per ingaggiare Ricardo Rodriguez si fa sempre più competitiva. Il difensore svizzero, recentemente svincolato dal Torino, non è stato considerato dall’Inter come un rinforzo a basso costo. Tuttavia, secondo il portale Relevo, l’ex giocatore del Milan è entrato nel mirino del Betis. La squadra andalusa, dopo aver acquisito Romain Perraud e visto partire […]