Thuram: “L’Inter è un’altra dimensione, si parte sempre per vincere”


Intervistato da AS, Marcus Thuram ha parlato dell’Europeo alle porte. L’attaccante dell’Inter e della Nazionale Francese ne ha parlato ricordando anche il suo primo anno in nerazzurro. “Affronterò gli Europei come un giocatore che ha piena fiducia in se stesso dopo aver fatto abbastanza bene con l’Inter. Arrivo a Euro2024 con voglia di aiutare la nazionale, con grande fiducia in tutto quello che faccio”.

“Ogni giorno do il mio meglio per migliorare, per ottenere il massimo – prosegue Thuram -. La mia grande ambizione è arrivare alla miglior versione di me. All’Inter ho scoperto nuove cose, rispetto al Gladbach c’è molta più pressione ma ho dato tutto per ambientarsi in fretta. L’Inter è un’altra dimensione, perchè parte con l’obiettivo di vincere lo scudetto altrimenti è un fallimento. Ho notato anche una differenza in termini di mentalità, ogni partita all’Inter è importante, ogni minuto è fondamentale per cercare di vincere lo scudetto”.

“Mbappé un partner come Lautaro? Kylian è uno dei migliori giocatori al mondo e non lo ha dimostrato solo quest’anno, sin dall’inizio abbiamo capito tutti che talento ha. E stagione dopo stagione tutto quello che ha fatto, ha confermato questo talento. Se mi sento pronto a sostituire Giroud? Mi sento pronto a essere il numero 9 della Francia ma non dirò che sarò l’erede di Giroud. Ho firmato per l’Inter la scorsa estate per entrare in una nuova dimensione e aprire un nuovo capitolo, mi sono assunto delle responsabilità in questa stagione e sono pronto a essere il 9 della Francia. L’obiettivo è confermare in un grande torneo come gli Europei quanto fatto di buono all’Inter”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter