Linea dura dell’Inter sui rinnovi di Lautaro e Çalhanoğlu: il punto


Linea dura dell’Inter sui rinnovi di Lautaro Martinez e Hakan Çalhanoğlu.La dirigenza lo dice in coro – scrive la Gazzetta dello Sport – l’Inter sta sopra al singolo, per quanto importante. Per evitare concessioni sgradite o deviazioni da una via virtuosa di risparmi, può servire un po’ di ruvidezza. E pazienza se dall’altro lato della barricata si trovi il capocannoniere con la fascia o un regista diventato idolo. Se la richiesta del dipendente non può essere soddisfatta, meglio stoppare in partenza. L’argentino e il turco sono pur sempre stati i migliori nella stagione stellata e la conferma tra Italia ed Europa non può che passare da loro. Eppure entrambi hanno sperimentato da vicino la linea della società in tema di rinnovi: respinta la richiesta di maxi-aumento, sono stati poi loro a fare un passo indietro per il bene di tutti. Il prossimo contratto da ritoccare è quello dell’allenatore e il fatto che Simone Inzaghi ancora non abbia messo l’autografo è altamente indicativo. Qui il club ha messo un diktat su durata e stipendio e (al momento) non vuole arretrare. Niente di allarmante, è il canovaccio di ogni commedia: l’ottimismo fa sempre da allegro sottofondo, ma serviranno settimane per risolverla“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Su Federico Chiesa si era espresso qualche giorno fa anche il suo scopritore Maurizio Romei: “In realtà sono a conoscenza dell’interesse dell’Inter, la voce di un loro apprezzamento è reale” (leggi articolo). Le sue parole sono state come una pulce nell’orecchio per giornalisti e addetti ai lavori. Nell’articolo dedicato al calciomercato sul Corriere della Sera […]

1 min di lettura

Alejandro Cano e Katherine Ralph, i manager di Oaktree che seguono l’Inter volano a Roma. Come confermato da TuttoSport, nella giornata di domani è prevista una importante missione diplomatica due due dirigenti nella capitale. “Obiettivo conoscere il Ministro dello Sport e dei Giovani Andrea Abodi e Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio”.

1 min di lettura

Dries Mertens è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport: “Cosa non ha funzionato a Napoli nell’ultima stagione? Non lo so, magari si è festeggiato troppo dopo lo scudetto (ride, ndr). In quel caso, sarebbe comprensibile: un evento del genere suscita entusiasmo, però bisogna saperlo gestire. Quando sono andato via, sentivo che sarebbe potuto accadere qualcosa […]

1 min di lettura

L’Inter è a un passo dal completare il mercato, restando in attesa di concludere l’acquisto di un attaccante. Secondo la Gazzetta dello Sport, ai nerazzurri manca solo un sostituto di Buchanan, e l’obiettivo è chiaro: trovare un giovane promettente, simile all’operazione che ha portato Bisseck in squadra la scorsa estate per 7 milioni. Ricardo Rodriguez, […]