Spalletti pizzica Inzaghi: “L’Inter ha vinto il campionato molto prima, può darsi che mentalmente…”


Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Sky dopo l’eliminazione dall’Europeo: Il finale lo spieghiamo da come è iniziata la partita, eravamo sotto livello come ritmo e questo abbassa la qualità di squadra. Abbiamo sofferto qualche individualità diversa come gamba e velocità dalla nostra. Ma se il ritmo è questo diventa difficile anche parlare di qualsiasi altra cosa. Nella partita precedente avevo detto che forse non li avevo fatti recuperare e non avevo portato freschezza. Stasera l’ho fatto e nell’intensità della partita la risposta è stata la stessa”.

Le parole di Spalletti

“Secondo me è difficile parlare di moduli quando si va sotto livello così. Se giochi a tre dietro anche se hai due con più gamba sulle fasce sei costretto ad abbassarti a cinque. E così gli altri trovano ancora più spazio in mezzo al campo e ti costringono di più ad abbassarti. Questa eliminazione ci dà ugualmente delle indicazioni, ci sono cose che dobbiamo assolutamente cambiare. Serve più gamba al di là della qualità di gioco, questo fa la differenza sulle distanze da coprire. Cosa dirò al presidente Gravina? La responsabilità di quello che succede è sempre dell’allenatore, le scelte sono mie. Io con Gravina parlo, sentiremo cosa avremo da dire. Sono responsabile a livello di gioco e di risultati”.

Spalletti e… l’Inter

“L’Inter ha vinto il campionato molto prima… Poi io mi sono assicurato e ho visto che Inzaghi ha fatto fare gli allenamenti in maniera corretta fino in fondo ma può darsi che mentalmente venga di non essere così applicato”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]