MERCATO – Dalla Francia: Valentin Carboni priorità per il Marsiglia di De Zerbi


Piovono conferme anche dalla Francia riguardo all’interesse dell’Olympique Marsiglia per il talento classe 2005 di proprietà dell’Inter Valentin Carboni, attualmente impegnato con l’Argentina in Copa America. Secondo il portale FootMercato, il giocatore sarebbe une priorità per il mercato della squadra del nuovo allenatore Roberto De Zerbi.

“La dirigenza del Marsiglia si attiverà rapidamente per il giovane trequartista argentino. Valentin Carboni, infatti, è unanime tra la dirigenza e il nuovo staff del Marsiglia. Sono stati avviati i primi contatti anche tra i due club e l’agente del giocatore. Presente negli Stati Uniti per disputare la Copa América 2024, tutto potrebbe accelerare nei prossimi giorni per il nativo di Buenos Aires, ambito già da tempo anche da club italiani tra cui la Fiorentina. Oggi rappresenta, senza ombra di dubbio, una priorità assoluta per rafforzare il ruolo di trequartista nelle fila di Roberto De Zerbi. Sotto contratto fino al 30 giugno 2028, il giovane gioiello argentino, che dovrebbe partecipare anche alle Olimpiadi di Parigi, ha un valore di mercato elevato. I negoziati, almeno, sono iniziati bene tra tutte le parti e l’OM è molto determinato su questo tema”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]