Taremi: “Lascio il Porto col cuore pesante, è stato il momento più bello della mia carriera”


Mehdi Taremi ha salutato il Porto su Instagram: “Mentre la mia ultima stagione col Porto volge al termine, vorrei ringraziare i miei allenatori, i compagni di squadra e l’intero staff per il loro instancabile lavoro. Tifosi, siete davvero speciali e sono molto grato di aver avuto l’opportunità di indossare questa maglia e giocare per questo grande club. Abbiamo trascorso 4 stagioni fantastiche insieme, è stato senza dubbio il momento più bello della mia carriera. Abbiamo vinto e perso insieme e non dimenticherò mai i ricordi felici della vittoria del campionato Primeira Liga e della Coppa del Portogallo”.

Le parole di Taremi

“Lo abbiamo fatto insieme come un unico club. Mi ritengo fortunato di aver potuto giocare su un palco come l’Estádio do Dragão. Il vostro sostegno costante e incondizionato, la passione e l’atmosfera indimenticabile che avete creato a ogni partita rimarranno con me per sempre. Il Dragao sarà sempre la mia casa. Grazie per avermi dato un senso di appartenenza e di famiglia. Avranno sempre un posto speciale nel mio cuore. Lascio questo club con il cuore pesante e nostalgico, ma anche con un sentimento di realizzazione per aver dato il massimo in questi 4 anni trascorsi insieme. Porterò con me tanti ricordi speciali e momenti fantastici dentro e fuori dal campo. È stato un grande piacere far parte della famiglia del Porto e auguro a tutti i membri del club buona fortuna per il futuro. Continuerò a essere un tifoso del Porto per sempre”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]