Mancano ancora poco più di venti giorni alla partenza ufficiale del mercato, ma le trattative non si fermano mai e sono sempre attive. Ora, non essendo una testata giornalistica ci limiteremo a fare un pò di ordine sulle decine di migliaia di giocatori “accostati all’Inter” che sono spuntati fuori da Settembre a oggi.
Il primo nome sulla lista è Juan Jesus, difensore brasiliano classe 91; l’affare sembra e ripeto SEMBRA già chiuso per una cifra che si aggira tra i 3.5 e i 5 milioni,  ma ancora si dovrebbe decidere se tesserarlo a gennaio o a giugno.
Il secondo nome è Juraj Kucka, centrocampista slovacco classe 87; su questo giocatore di è detto di tutto, l’unica certezza è che al momento è un panchinaro fisso al Genoa e nelle poche apparizioni di inizio anno è sembrato solo un lontano parente del Kucka dell’anno scorso.
Gli altri nomi sono tutte ipotesi più o meno credibili come Schelotto (Atalanta), Gomez (Catania), Montolivo (Fiorentina) e tanti altri che ora non sto ad elencarvi.
La cosa che però mi preoccupa maggiormente è leggere di possibili cessioni in prestito o meno di giovani come Obi, Castaignos, Caldirola per arrivare a delle contropartite incerte dal punto di vista tecnico.
Riprendendo il titolo Cosa ci regalerà Babbo Natale Moratti? Speriamo non del “carbone” perchè i cattivi quest’anno non siamo stati noi.